R_T_Tegoleria-Artigianale-Valdostana-(2)

“La nostra grande soddisfazione è il fatto di riuscire a rappresentare, con le Tegole, la Valle d’Aosta nel mondo, pur essendo noi calabresi”
Antonio Giorgi

Il profumo caldo delle nocciole tostate si sprigionava dai mattarelli poggiati sui tavoli di legno, dove le tegole venivano deposte a seccare. Era quello il momento in cui i biscotti rotondi s’incurvavano leggermente, seguendo le forme dello strumento, e rassomigliando così alle tegole dei tetti. Questi biscotti, inventati negli anni Trenta da una famiglia di pasticceri valdostani tornati da un viaggio in Francia ricchi di nuove idee, sono diventati presto il simbolo della pasticceria secca di questa regione. È il 1993 quando i fratelli Giorgi, calabresi, inaugurano ad Aosta una Tegoleria. Forti dell’esperienza pasticcera coronano il sogno di un laboratorio dedicato esclusivamente a questo biscotto: basta una notte di ricerche per Andrea, per tornare trionfante con il contratto del locale in mano. Con gli anni i prodotti della Tegoleria si sono moltiplicati: si sono aggiunti baci di dama, paste di meliga, frollini alle castagne e al cioccolato. Dall’inizio dell’attività il grande merito dell’azienda è stato quello di essere capace di diventare il punto di riferimento per la distribuzione nazionale e internazionale, adattandosi al mercato pur mantenendo sempre una qualità molto alta. ©Dispensa